Uccide di più il verso che la prosa | Recensioni | Rinaldo Ambrosia | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Uccide di più il verso che la prosa

In data odierna, un quotidiano torinese riporta una singolare notizia, nel contempo drammatica.
In Russia, in un piccolo centro della catena degli Urali, nel territorio minerario di Sverdlovsk,
due conoscenti, un funzionario sessantasettenne in pensione, e un insegnante cinquantaduenne, dopo una lunga serata passata a disquisire sulla questione: “È superiore il poeta o il romanziere?”, entrambi in evidente stato di alterazione alcolica, l'insegnante, difensore della poesia, ha terminato bruscamente il diverbio accoltellando e uccidendo l'ex funzionario.
La farsa si è così trasformata in tragedia. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di omicidio.
Al di là della singolare particolarità dei motivi del gesto, resta il bilancio drammatico di una vita troncata.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2655 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • woodenship