Di quando potresti essere platano e cometa | Lingua italiana | sid liscious | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Daniele Santovetti
  • Vin
  • Sara
  • Stefano Siracusa
  • Verena_inpuntad...

Di quando potresti essere platano e cometa

Mi chiedi chi evirerà il campanile?
Facile!
Lo spaventapasseri vestito da Napoleone.
Esattamente pari allorché di notte noi pratichiamo anatomia sorda.
Sussurralo al refolo quindi non...
non attendere dell'identità regalata purosangue d'individuo.
Quanto pensi ne siano informati i bianchi garofani per una bara del fax di Geova?
Dai ragionaci per favore.
Tutte le volte che vuoi mimare anima di nuvola vibrazioni d'arcobaleno emetti.
Questo è l'importante
E serenata del nulla per cui diventa l'intenzione degli altri.
Ed io nel mentre... solamente in quel mentre... pertanto penso a fragole abbracciato alla tua saldezza.
All'oltre notte estiva.
Ad un campo d'ammirazione.
Già lo sai.
Il ventilatore e tenaglie nuove diminutivi d'amore si sono dimostrati.
Non ripetiamo l'errore.
Una sola mia goccia disciolta in mare come sai fare tu e sarà musica.
Credi nel vuoto sta l'essere privo d'ossigeno.
Il platano e la cometa invece con indescrivibile inenarrabile grazia la poesia aspettando...
aspettando il tram dell'addio maledetto.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2104 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ardoval