Questi scritti valgono il prezzo del biglietto 20 | Lingua italiana | sid liscious | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Questi scritti valgono il prezzo del biglietto 20

Questa storia della compravendita prestito scambio di persone fra squadre di calcio l'ho mica mai capita tanto bene sai Muro.
<Normali faccende professionistiche Beatrice.
Lo sport quando diventa professione uccide l'uomo e santifica l'atleta Beatrice>.
E gli assegna un valore materiale Muro.
Ed ovviamente a quel punto vengono... pari in tutte le professioni... premiate sempre le sole sue gesta e mai lui.
Ed è esattamente quello che non capisco Muro.
<È stato così  fin dalla notte dei tempi Beatrice.
Pensa... probabilmente pure i paladini di Troia una volta constatata la perdita di Ettore... noto professionista in battaglie... fecero un'offerta economica ai greci per comprare Achille... altro forse ancora più noto professionista in battaglie.
In fondo stavano lì fuori dalle mura ed in rifugi di fortuna e con prospettive poco significative ed eventualmente lo davano a gente sotto assedio con nulle opzioni di cavarsela... che costava loro tornarsene a casa con un bel gruzzolo senza aver fatto niente?>.
Eh! il talento non da tutti i punti di vista porta fortuna Muro.
Anzi da qualcuno risulta abbastanza noioso in taluni casi.
<Credi ne so qualcosa Beatrice.
Io giuro volevo unicamente divagarmi "anche" scrivendo un libro.
Te lo rigiuro non c'era altro intento alcuno... eppure...
eppure mi ritrovo qui con te lo stesso Beatrice>.
Successe Muro in quanto segnasti troppi record letterari tanto da poter vederti assegnato un valore monetario?
<E ci andai fuori di bilanciamento Beatrice>.
E sbagliasti di brutto Muro... me l'hai detto tu poco fa che sai essere stato sempre così il meccanismo professionistico.
<Prima di tutto produci... poi fa tirare fuori la grana alla gente... dopo firma firma contrattini ed infine allorché sarai morto e sepolto abbondantemente ti verrà perfino riconosciuto lo spessore morale ideologico e fantasioso del tuo libro Beatrice>.
Continuo a non capire Muro.
Sapevi questo di sopra passo per passo e sei troppo intelligente Muro per non aver usato all'uopo codeste tue conoscenze.
<Non dirmi che in mezzo a tutto il tuo non capire di stasera Beatrice... c'è un intendere che a stare con te a me va meglio del tuffarmi in certune prassi?>.
Quasi direi Muro.
<Tu non sai quanto mi gratifichi Beatrice.
Sì e tanto.
Ti sembrerà impossibile infatti ma non l'ho fatto apposta o seguendo consigli e conoscenze.
M'è venuto spontaneo Beatrice.
Spontaneo... ad agire per venire qui con te>.
Quindi non ti senti imprigionato dagli eventi in un posto sbagliato... nonostante costoro ti ci abbiano imprigionato sul serio in un posto sbagliato Muro?
<No... ben rapportando e confrontando... per niente Beatrice.
Per niente>.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2578 visitatori collegati.