Sogno nell'antica Francia | Poesia | maria teresa morry | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Sogno nell'antica Francia

Sì, giochiamo a questa vecchia giga
intrecciando nastri molli di desideri 
su noi cadenti in desiosi fiocchi,
magnifiche brache in seducente seta
le stesse che piacevano a De Sade,
ma noi faremo un tutto primavera.

Belle fanciulle dai fianchi larghi
e soporose carrozze in do di petto
vetusti musicanti imparruccati
alla festa del barocco - primavera.

Facciamo sì quel gioco di inventare
canzoni e coprifuoco e tiro all'arco
senza inseguire il grande cervo capo
apparso al limite del faggioso bosco.

Sì, giochiamo a questa vecchia giga
divertendoci nell'antica Francia
dove mai visse Rivoluzione
e regna ebbro un re Luigi d'oro.

 
 
 
 
 
 
(nb: è solo  un gioco poetico, un momento di relax per addolcire i  tempi che corrono con qualche immagine  d'Ancien Règime)...

 

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 3236 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Weasy