Verso il mare, di notte | Poesia | maria teresa morry | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Verso il mare, di notte

Nuotano tre serpi
avvinte in nodo che spasima
entro il canneto e le sue penne 
imprigionando l'airone
che rompe il nido
timoroso del vento,
s'abbatte come martelli
ritorti contro le onde basse
trattenute dal limo
veli che non s'aprono
vele che non vertono.
Da qui al mare, nel viaggio
atteso e pensoso
scomparirà la terra
nel gran pavese illuminato.

 

 
 
 
(nota: viaggio notturno dalla laguna al mare)

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2900 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • vinantal