Vivezza. | [catpath] | brunaccio | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Vivezza.

Tu sei non sei
dovresti prendi fai vai torna
non capisci.
Allora ho galoppato
l’infanzia l’adolescenza
con selvaggi cavalli nella brughiera
lì in periferia e non m’importava
se inconcludentemente.
Saccheggiato nidi e tane
d’ innocenti esseri
pisciato su aiuole fiorite
rovesciato gerani da balconi
insolentito vecchi scemi
e non bastava mai perché
nessuno si accorgeva
che esistessi.
Solo la voce il contatto
di lei mi riconciliava
nulla chiedeva nulla voleva
sapeva accettava me l’alieno
amore materno mi dava.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2424 visitatori collegati.