Scherzo di carnevale | Poesia | woodenship | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • LaScapigliata
  • CiaLù
  • Tiziana Mascarello
  • Daniele Santovetti
  • Vin

Scherzo di carnevale

Si, sono giornate strane per strada
anche l'aria è strana: sa del dolciastro
del sangue in bocca dopo un cazzotto
che il labbro spacchi e, dritto, pure il dente.
 
Corrotto il tepore d'un raggio arriva:
lucore è biancore che si fa largo 
appassito di calle a scena aperta,
prostrate dal vento che ne fa strame.
 
Triste, oggi guardo le gemme travestite
da boccioli: paiono di  già sciupati...
maschere, non è la loro stagione.
Che sia mero scherzo di carnevale?

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 3257 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ardoval