Blog | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Piazzetta virtuale

 agorà

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

Blog

Lucciole nel cielo...

Luci crepuscolari

 Luci crepuscolari mi fanno compagnia,
mentre mi perdo in me stessa alla ricerca di un pensiero amico.
Luci crepuscolari mi fanno compagnia,
mentre le onde del mare
mi travolgono.
Luci crepuscolari mi fanno compagnia,
mentre cerco uno sguardo immenso.
Ma gli sguardi sono tanti.
E forse nessuno è come quello che vorrei io.
Però se guardi bene, in ognuno di essi, c'è un universo sempre nuovo.
Il gioco sta nel trovarlo.
Luci crepuscolari mi fanno compagnia,
mentre le guardo per l'ultima volta
e dico loro addio.

L'uccello rosso

 

Poggiato tra le foglie
il flamenco
sorseggia l'acqua della luna
tremolante la mangrovia
suona l'ultima emozione.

Saltano nel mare
come pagliacci
pesci colorati
mentre le stelle marine
disegnano sul fondo
colori di una piscina.

L'uccello rosso
mi regala
una delle sue
piume
la porterò al castello
di sabbia
della regina bambina
disegnerà il mio volto
sul vetro della sala delle udienze.

Ordinaria follia

Vai dietro la lavagna
inginocchiati sul granturco
domani vieni accompagnato
dai tuoi...
torturatori.
Come non mangi il passato
di verdurine surgelate
or ora scodellato
dal barattolo arrugginito
ma di chi sei figlio
d'un estracomunitario
ti faccio vedere io
dove credi di essere
a casa tua / deficiente!
Signorina
supporto psicologico
lo faccia lavare con la sistola
s'è vomitato addosso
questo cretino
poi gli metta un grembiulino
di quelli di emergenza
che sua madre / altrimenti
capace si lamenta.

 

ciao ALDA

per chi
ha raccolto
silenziose stimmate
vaga il verso nostro triste
tra il canuto e l'infante.
il tuo volo verso l'aurora sia possente.
sarai adesso osannata,
tante corone chineranno il capo

certo riderai benigna,ormai il dado è tratto , a noi,umili, rimarrà l'esempio,
tra i fili d'erba
tu che hai colto una stilla,
ridato rugiada al percorso
OH MUSA d'oltrealpe
che hai lasciato
il sentiero
d'ogni giorno
sciogli
in bianche colombe
questo nodo che ci cinge.
Tra le pieghe di un verso
l'anime inquiete
ti sentiranno
vicina
per sempre."

Un bambino

Gli occhi di un bambino ti guardano
con stupore paura dolore
smarriti implorano un sorriso
un gioco
calore carezze alla mano che colpisce
senz’amore
invocano la mamma un bacio
la vita.

L'altra metà della mela.

l'ho scartata
non per conservarla
per gettarla - prima o poi
togliermi il suo segno
dalla carne
da quando io prostrato
dalle mie povere fobie
malinconiche
volevo bramavo attesi
un segno suo di madre
di sorella o amica alfine
che non c'era
non volle esserci
e allora lì tra altre cose vecchie
che di spose e amanti
ne trovo quante voglio
e senza maritarmi.

Un tempo

Correvi, cantavi, ridevi,
al vento, al mondo gridavi
la tua gioventù.
Un tempo.
 
Su campi di viole,
baciata dal sole,
di rugiada e d’amore
i seni nutrivi.
Un tempo.
 
Felice ancora sognavi.
Poi, una spada come folgore
la giovinezza ammazzò.
La gioia dal petto squarciò
precipitandoti fuori dal mondo
nel buio profondo.
Un tempo correvi, ridevi,
ora…non più.
 

 

Il barbone

Avvolto
in un cappotto rotto
sporco 
con il berretto storto

è fermo
in questa piazza e aspetta

non dorme
ma neppure ha fretta


E' qui
che passa l’ubriachezza

di gente
senza gentilezza

che corre
verso l’oro e avorio

ed egli
sì a rimanere sobrio

Ha mani
in tasca che non caccia
per non guardare
quelle
 monete in faccia
lasciate
dalle coscienze sdutte
assieme
a tante obese colpe

 

come petalo al suolo

seguivo il percorso
del ramo di mezzo, fù il volo,

volevo sentire il profumo
delle nuvole in cielo,

il sogno spingeva
con il vento leggero,

desio sovrano,breve e lontano
capovolto è l'azzurro del cielo.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 2082 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Bowil
  • Nievdinessuno
  • ferry