Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip

blog di alvanicchio_Girolamo Savonarola

Ombre e penombre

OMBRE e PENOMBRE
Fatica la luce
nei vicoli stretti, 
della città.
Pochi pertugi 
Nei sotterfugi

Fammi vento

...Fammi vento e naviga felice,
sull’ombra che in sera scende
nel  buio del mondo ,
al dolce sfociar del sogno,

Muro contro muro

Sul muro, momenti di grandi decisioni,
smarriti nelle nebbie dei paroloni.
Con la rincorsa salii sul treno

...A Lello!

Sei là dove il tempo è stato,
seduto contro il muro
del mio scialle,
dietro di me,

La Notte, piena di botte.

Un angelo d’argento infrange il silenzio, in quell’arida notte piena di stelle: un premio, un fremito, un battito d’ali, sul leggero frinire, ti par di sentire. 

... la mente

...questa notte, caro lettore,
sarò schiavo del mio tempo,
ma tu, se udirai,
non temere il mio tormento,

Immaginazione

divulga il viso all'immaginazione,
come la polvere, non ha padrone,
ma sporca agli occhi, una chiara visione:

Meritata sosta

Brutta, avvilente, cupa e dolorosa,
sgomita la senilità al ribollir d'affanni,
mentre s'angoscia di mesti pensieri,

Riflesso

Dal cirmolo al sandalo
su antichi sigilli
vibrati dal canto
colano cere
sulle mani del santo.
Il demone ostenta
la lingua di pietra,

Un sorso di vita

Bevvi  ..."un Sorso di Vita" ,
e non vi dirò quanto m'è costato,
un'esistenza,
al prezzo di mercato.
Dicevano...

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 1524 visitatori collegati.