Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

blog di Charles Bukowski

Primo amore / First Love

un tempo
quando avevo 16 anni
c'era solo qualche scrittore
a darmi speranza
e conforto.

Sii gentile

I lavoratori

Ridono continuamente
anche quando
un'asse piomba giù
e rovina una faccia
o deforma
un corpo
loro continuano a ridere,
quando il colore dell'occhio
impallidisce da far paura
per via della poca
luce
ridono ancora;
rugosi e rimbecilliti
ancora giovani

la tragedia delle foglie/ the tragedy of the leaves

la tragedia delle foglie

mi destai alla siccità e le felci erano morte,
le piante in vaso gialle come grano;
la mia donna era sparita
e i cadaveri dissanguati delle bottiglie vuote
mi cingevano con la loro inutilità;
c'era ancora un bel sole, però,

Dalle braccia di un amore/ Out of the arm of one love

dalle braccia di un amore

dalle braccia di un amore
nelle braccia di un altro

m'ha salvato dal morire sulla croce
una signora che fuma marijuana
scrive canzoni e storie
ed è molto più gentile dell' ultima,
molto molto più gentile,

Partita a scopa

Una delle cose più terribili è
davvero
stare a letto
una notte dopo l'altra
con una donna che non hai più voglia
di scopare.

Invecchiano, non sono più tanto
belle – tendono persino
a russare, buttarsi
giù.

Vivere

Voglio dire, dormivo soltanto
mi svegliai con una mosca sul gomito e
chiamai la mosca Benny
poi l'uccisi
e poi m'alzai per guardare
nella cassetta della posta
e c'era una specie di avviso
del governo
ma siccome non c'era nessuno tra i cespugli
con la baionetta
lo stracciai

Anormale

Quando facevo le elementari
il maestro ci raccontò la storia
di un marinaio
che disse al capitano:
"La bandiera? Spero di non
vederla più, la bandiera!"

"Molto bene," gli fu risposto,
"il tuo desiderio
sarà esaudito!"

Uomo e donna a letto alle 10 pomeridiane

Mi sento come una scatola di sardine, disse lei.
Mi sento come un cerotto, dissi io.
Mi sento come un panino al tonno, disse lei.
Mi sento come un pomodoro a fette, dissi io.
Mi sento come se stesse per piovere, disse lei.
Mi sento come se l'orologio s'è fermato, dissi io.

Pioggia

Un'orchestra sinfonica.
Scoppia un temporale,
stanno suonando un'ouverture di Wagner
la gente lascia i posti sotto gli alberi
e si precipita nel padiglione
le donne ridendo, gli uomini ostentatamente calmi,
sigarette bagnate che si buttano via,
Wagner continua a suonare, e poi sono tutti

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2576 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Giuseppina Iannello
  • live4free
  • gatto
  • ferry
  • voceperduta
  • Antonio.T.