Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

blog di edip0

Statistiche sulla notte

Statistiche sulla notte
 
Correvano, rubavano
stelle brillanti sotto cauzione
spacciavano, bevevano
stupravano, organizzavano assalti
parties, ballavano
ad un fiume secco
 
l'acqua tutta imbottigliata
 
qualcuno disse: facciamo un'orgia
ma le portiere delle auto serrate
per ruggine
Che cazzi sti drive-in!
 
 
 

Oswald Splengler-Relativismo

L'universalismo di valori dei diritti dell'uomo in generale

Da molto tempo sembrava che la discussione circa le direttive di azioni giuste o sbagliate in via di principio avessero trovato risposta e con ciò fossero state risolte nella maggior parte del mondo. Iniziando con la Magna Charta del 1213, con Bill of Rights 1689, con le costituzioni francesi del 1788 ossia del 1791 la codificazione dell’idea moderna dei valori giusti o ingiusti finivano infine nella Dichiarazione Generale dei Diritti dell’Uomo delle Nazioni Unite. Le idee sui valori citate in detto codice hanno reclamato il diritto di validità universale e illimitato per tutti gli uomini , indipendentemente da tempo e luogo e appartenenza culturale.
 

Uguaglianza di tutti gli individui di fronte alla legge, indipendentemente dalla loro fede, origini etniche , età, colore della pelle e sesso, libertà di riunioni, di parola e di pensiero garantiti dalla costituzione, come pure l’intangibilità della dignità del singolo individuo formavano il pilastro di un canone di valori universale e inseparabile che è stato stabilito il 26 giugno 1945 nella Charta delle Nazioni Unite con un risultato di 48:0 voti a favore. Otto Stati, tuttavia, si sono astenuti dal voto tra i quali l’Unione Sovietica, l’Arabia Saudita e Sudafrica. Riprenderemo l’argomento in seguito. Le fondamenta concettuali più importanti dei diritti umani trovarono le basi nelle idee del filosofo tedesco Immanuel Kant riguardanti il tema se ci fosse una base etica che può avere validità per tutti gli esseri umani in ogni tempo, e in caso affermativo, come deve essere formulata. Come “imperativo categorico” la formulazione di Kant di una tale legge è infine entrata nella Storia del Diritto e dell’Etica dell’umanità. La formula della morale kantiana Leggi tutto »

Leggerezze

 

Stimoli?
Siamo sempre ciò che siamo
sofferenze spurie
mentre un'essenza canta
la sua voce
uccide
mentre
una rosa rossa
spezza
questo respiro, tanto
 
Oh abbandono
abbandono mio
mai, come in questo istante
mai
leggerezze così in cielo
mentre sto morendo
 
 

Sarai egualmente felice

Sii felice
non farti male con la cruna dell'ago
in fondo cosa ci vuole
una polimerizzazione ed un encefalo efficienti
i miei auguri che ti accompagnino
un bello smalto,
ah, la protesi di una carrozza da viaggio
una strada bianca
dei cuscini
pareti ovattate
 

io c'avevo

 

Io c'avevo quattro mucche
bianche
grige, rosse, verdi
son diventate dopo, giuro
 
io c'avevo senza preoccuparmi
del colore loro
dell'ugìre
equidistante
 
dopo arrivasti tu e ti mettesti
a mugghiare
ora non c'ho più
le quattro mucche bianche

La pesa

 

Scusi, non le sembrano un po' care queste castagne, otto euro e cinquanta al chilo; quante ce ne sono in un chilo?
Cosa ne so io? Trentacinque forse.
Mi sembrano poche per un chilo.
Allora forse quarantacinque signora.
Ah, va bene. Sa, siamo in tre.

segnalazione importantissima

per segnalare ai tecnici due bellissime canzoni: una è buonasera buonasera di silvye vartan e l'altra Pop porno di Il genio

grazie tante

Sylvie Vartan - Buonasera buonasera

Pop porno di Il genio

Strengeers in te nait

 
Se se se, prova prova
Strengeeeer in tee naitttttttttttttttt
Prova prova
Se se se
 
 
Strengeeers in te naitt escenging glencis

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 3580 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Ardoval
  • Il Folletto