AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

blog di Eleonora Callegari

Va la solitudine

Vene d'ombra 
Stendono rami spogli
Sulla mano brinata 
Del prato,
Colma di foglie esauste

Haiku 77

Pallido verno 
Adagiato sull'acqua
Bruni riflessi 
 

Signora delle maree

Luna,
Azzurrata dai veli della sera
Signora delle maree, 
Accogli 
Incontri di sguardi 

L'attesa

Quando irrompe l'astro 
Il fosso diventa cielo,
La luce fa propri 
Gli smeraldi dell'erba 

Haiku 76

Lieve inverno
Sui Clivi privi d'orme
La neve splende 

Euforia della neve

Quando il velo bianco
Copre i grani della rena
Dove poggia il sorriso
Uno scafo rosso,
Il mare si balocca 

L'anno vecchio

Sfuma nel buio
Il fragore del suo carro,
Cigola, sferraglia,  alla luna
La vecchiaia delle sue assi,

Storia di Soliman

Come tutti quelli della sua età, Soliman dovette fare i conti con quel suo naso, esageratamente lungo e molliccio.

Augurio di primavera dal libero respiro

Tinge di rosso
Le sue bacche
L'agrifoglio 
Del gorgheggio di un pettirosso
S'agghinda l'aria, 

Ninna nanna dell'omino di neve

Ninna nanna dell'omino di neve
Che sorveglia tutto il paese
 
Col suo naso a carota
E la testa pelata 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1946 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free