Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...
  • Ardoval

blog di Eleonora Callegari

Ad un "premio Nobel"

Chiarissimo signor Merlo 
L'ho intesa stamattina
Parlare d'amore,
Bel discorso,
Non quello di certi pavoni

Soffio di marzo

Soffio di marzo
Sostiene gabbiani, 
Acrobati, ad ali stese
Fidano nell'invisibile.
A ciò che non si vede

Cotogno giapponese

In fasci di rami bruni
Sorti liberamente dalla terra,
Il cotogno attende l'evento,
A manciate infine giungono

Haiku 78

Qui è la notte
La luna getta l'occhio
Sulle primule 

Come il calicanto

Come il calicanto fiorire
Nel gelo, immune,
Tra questi verdi ordinati
E le acque impettite del parco.
Conquistato lo spazio

All'inverno

Non mi lusinghi sai,
Con le tue albe colorate
E pennellate di turchino
Sui grigi,
Con i misteri della tua nebbia.

Va la solitudine

Vene d'ombra 
Stendono rami spogli
Sulla mano brinata 
Del prato,
Colma di foglie esauste

Haiku 77

Pallido verno 
Adagiato sull'acqua
Bruni riflessi 
 

Signora delle maree

Luna,
Azzurrata dai veli della sera
Signora delle maree, 
Accogli 
Incontri di sguardi 

L'attesa

Quando irrompe l'astro 
Il fosso diventa cielo,
La luce fa propri 
Gli smeraldi dell'erba 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1695 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Eleonora Callegari
  • Rinaldo Ambrosia
  • Marina Oddone