AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

blog di Ezio Falcomer

Ormai il superfluo l'ho eliminato

Ormai il superfluo l'ho eliminato.
Gioco con due nuvole e una tazza di caffè.
Con una spesa di pochi spiccioli.
La macchina l'ho venduta.

Come le viole, amore

Come le viole, amore, 
che mi doni abissali silenzi
dal tuo cielo di nebbia e chiaroscuri.
Come le primule, fugaci
e intossicate d'ignoranza,

Unico fiore

Come unico fiore di questa primavera
coglierò il sereno,
la luce che infiamma la follia,
che la rende decifrabile.
Coglierò la domanda di senso

Possiedo una fatica pirotecnica

Possiedo una fatica pirotecnica,
munita di albe oscure e salate,
di traiettorie di volo allucinate,
di miasmi di sonno e bestemmia.

Sono stato

Sono stato.
Ogni giorno che passa,
aumenta il volume del mio essere stato;
si assottiglia il mio sarò.
Si assottiglia l'amore che ho dato,

Sto bene da solo

Sto bene da solo,
nelle mie lune feroci,
nella magia
delle voci nel pensiero.
Una tenacia di foglie,
sogni dimenticati.
Amo stare da solo

La stanchezza mentale è un'opera d'arte

La stanchezza mentale è un'opera d'arte.
Consuma il corpo più del fuoco.
Fa fondere il cuore per versarlo
in una pozza di lago fangoso.

Questo primo caldo

Questo primo caldo è un promessa
di sere tiepide di vino ed amore,
d'inganni e capriole.
Chi la conosce la verità.

Che inverno senza neve

Che inverno senza neve,
stinto e trasparente.
Che vita senza fuoco e febbre,
malata di debolezza,
di gracile ed elegante tristezza.

Come faccio a vivere?

Come faccio a vivere?
Oh ma io gratto i muri
e mi sorride la fortuna.
Vado a caccia lungo i viali dell'anima,
a caccia di delfini
e farfalle con echi

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2441 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free