Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

blog di ferdinandocelinio

Il cammino

C’era un uomo che sosteneva che il suo cuore fosse morto
e gli angeli ondeggiavano nell’aria marrone

Corteo funebre

La virtù della massa
Che tutta all’unisono
Si sposta
Per non intralciare l’auto

La nausea

senza titolo

Dentro uno spazio infinitesimale di mondo
Nascosto
Segnato
Migravi  
tra una geometria di redenzione

Storicismo

Fu dalla roteante candela
del primo uomo
quando l'angoscia abitava le grotte
in quell'assurdo agitarsi della mani

capisco qualcosa della bellezza

capisco qualcosa della bellezza
in questo rincorrersi della morte
nella mia mente azzurra
litigiosa di libido e pasta e zucchine.

Acclamate il bosco

Acclamate il bosco.
L’ albero.
Essi sono brama.
Combattono ,
per raccontare al pellegrino
che gli Dei

È rotta la felicità del bambino gentile

È rotta
con un primo sguardo
la felicità del bambino gentile
Si alza un vento oscuro

La nevrosi

Tutto è scomponile
Si frantuma
Crea varchi di mucose e proliferazioni
Il mito originariamente era vento

La casa è mossa da una sensazione di pietà

La casa è mossa da una sensazione di pietà.
Respiro i suoi odori ordinari
pensando alla quiete che sente

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 2550 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferry
  • Salvatore Pintus
  • live4free
  • Antonio.T.
  • Sara Cristofori