AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

blog di Giovi55

'A pollece

Comm'â 'na pollece, 'me 'nfezzasse 'mpietto a tte,
'nzerranneme dint'ô calore 'e chistu core.
Ascesse ogni ttanto pe piglia' 'nu filo d'aria
e po' turnasse 'nsino a tte a mme nzerra'. Leggi tutto »

'A pezza a cculore

'Nce stanne buche e ppurtuse ca vanne rattuppate:
'a coppa 'nce può mettere 'nu qualunque culore.
Certo: se vede sempe ca 'o vestito è stracciato, Leggi tutto »

'O ruffiano

Me chiammano polemico pecchè stò criticanno.
"E che bruttu carattere", me rimproverano murmulianno.
J' propete 'nun supporto chi dice sempe si.

Me pare ca te sfotte. "Ve va buono accussì? Leggi tutto »

La coscienza

Per avere sensi di colpa, bisogna innanzitutto possedere un cervello funzionante. Un buon cervello ti consente di discernere e di trovare le soluzioni più adeguate.

'A nennella

Vulesse turna’ a essere 'na bammina
pe pazzia' acchiapparella dinto'ô ciardino.
'Na vita spensierata fatta 'e tanta tenerezza,

cocche lacremmella, però senz'amarezza. Leggi tutto »

'A famiglia

Già 'a miezo 'e scale se ne sente ll'addore:
è n'estratto d'essenze delicate.
Pe 'o pute' cria' aggio perzo 'o cunto:
tutt'ô tiempo ca tenevo m'aggio 'mpignato. Leggi tutto »

Vita

Quando le tenebre ammantano il giorno,
scure coltri coprono miserie, affanni e gioie.
Si assopiscono cuori nobili e spezzati.
Mentre il fiume lambisce la riva, Leggi tutto »

'O destino

Si 'o destino nuoste 'nun ce fosse scunusciuto,
fosse certamente 'nu grande e bell'aiuto.

Si 'e chella ca c'aspetta ne tenesseme cunuscenza,
fosse overamente 'na bella cunvenienza. Leggi tutto »

'A croce

Dedicata a tutti coloro che stanno portando enormi croci: vittime incolpevoli di un'ingordigia umana che continua a mietere vittime...

'A croce

Tutte quante 'nce purtamme 'a croce. Leggi tutto »

Margherita

'Nce steva 'na femmena, dinto a 'nu castello,
ca faceva 'a padrona atturniata a damigelle.
'Mmiezo a tanta ciure essa era 'a cchiù bella,
lle piaceva 'e fà 'a riggina fra tutt'ê rruselle. Leggi tutto »

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 2891 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin
  • nubi
  • Antonio.T.