AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...

blog di live4free

_.Intime visioni._

attesa
Lascia che sia la notte a parlarmi di te
che siano quei baci guidati dal vento
a schiudersi sulle labbra asciutte e pazienti.

.Percezioni.

Ti penso
Quello che resta delle nostre parole
è polvere dispersa nel vento
e di quelle che ancora ci diremo cosa resta
_respiri dedicati alle stelle_

.Dove ti porta il cuore.

dal web
Inalo respiri dal mondo intorno a me
Sono leggeri i tuoi occhi sulla mia pelle
_eppure li sento_
mi curano da lì, dal tuo infallibile rifugio

Vento del Sud

vento
Hai acceso il tuo sguardo su di me
_ha l’odore di terre lontane_
E’ un’onda che dolcemente mi lambisce per poi ritrarsi

_Ti accompagno_

silenzi
Afferro respiri sconosciuti
_quelli che conosco non mi toccano più_
a piene mani, ci immergo il viso
mi inebrio di una sensazione di leggerezza

_Non seguirmi_

solitudine
Dipingo gli anni miei
come riccioli disordinati di una bambina.
Ho le trame della vita intrecciate fra i capelli
e mani stanche dall’eterno trattenersi.

_Ignara_

Fiori
I giorni grigi si riavvolgono
come le onde di quel mare che non amo più
Passeggio distratta tra le pareti di un cuore spento

_Piccolo squarcio di cielo_

eccomi
Incontrai le tue ciglia e persi l’orizzonte
Avrei voluto  abbandonarmi a quell’abbraccio che mi offrivi
_posso dirtelo ora_

.L'aquilone.

aquilone
Si libra leggero
proteso verso ciò che gli è simile
Viaggia sospeso a mezz’aria
volteggia fra le nuvole

Notte crudele

Candela
Stringo il ricordo in una mano.
Fu un sospiro _l’ultimo_ a liberarti in quella notte crudele.
Dopo fu la pace
con Dio e con gli uomini

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 1520 visitatori collegati.