AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

blog di Livia

Quadri

 
Cambia il colore da estate a autunno
e le parole si sfogliano piano
silenziosi presagi d’inverno

Ali bianche le parole sommerse

 
è che sembra sempre più lontano
l’intreccio
fra parole e intenzioni

Brevissima

 
Anche loro adesso
respirano polvere
e Leonardo morì d’alzhaimer,
non è una burla maledetta?

Per una nuvola che passa

 
Non li conto nemmeno
dovrei pensarci
girando ad U e in matematica
ero una frana

Tris

Scrivere
------------
tracciando mappe
ma senza coordinate
magari una stella da guardare

La storia non cambia

 
Una volta c’erano i Romani
che cavalcavano ponti
da qui alla Britannia

Pietre

 
resistono nel tempo
tremano nel moto 
oscillano nelle scosse, onde,
quando ascoltano parole 
portate dai senzanome 

vento di marzo

 
I miei giacinti sono sfioriti
nel profumo tardivo di marzo
ed ho voglia di quel maestrale cupo

Le vele

 
Fino a quando furono di carta
pareva avessero le ali
visitando il nord e il sud degli orizzonti

A chi non chiede più niente

 
L'ho scritto in un biglietto
dentro una moleskine
quattro righe per non scordarmi di me 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 2057 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Antonio.T.
  • Nievdinessuno
  • Bowil