Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...

blog di luccardin

niente

 
La notte lasciala solo al sogno
mentre tutto intorno muore.
Cercala dove è libera
senza chiederle

spazio di luce

 
Foglie disperse dal vento
in quale sere siete silenzio
sui muri del pianto ossa di ricordi.
In questo spazio di luce

il vento sulla pelle

 
Sei tu quel silenzio che alberga nel cuore
distante dagli sguardi che non hanno cielo.
I giorni senza nome son lì senza domani

una finestra sul mare

 
L’amore nel ripetersi dei giorni
era un sogno che viveva dei tuoi sguardi.
Vicino a te

la notte

 
La notte è un cielo
dove i sogni non hanno età
immagini di libertà nascoste in noi.

inquiete solitudini

 
Quel silenzio che in ogni età
scruta nel buio di più cieli
le inquiete solitudini.
Ombre vissute

in questa notte i miei passi nei tuoi

 
Dimentico dimentica la breve storia della vita
l’età del silenzio vive in questa notte che parla di te.

i giorni che ritornano

 
 
Era lì
in quell'angolo perduto del tempo

il dove che non conosci

 
Cammina nei tuoi passi di polvere
fin dove la tua anima diventi nuvola d’incenso.
Al lume di una stella

una nuova luce d'amore

 
Nel fosso del tempo
dorme nei germogli della notte
una nuova vita.
Al caldo dei cuori
sul giaciglio di paglia

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1376 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • woodenship
  • luccardin
  • Marina Oddone
  • Rinaldo Ambrosia