AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

blog di luccardin

averti

Quando mi perdo 
nei miei dubbi 
vorrei averti vicino
non essere solo 
tra i miei pensieri

illusione

 I sogni s'infrangono
sugli scogli della vita
dure e taglienti verità
sommerse in questo
spumeggiar di essere noi
nel tingere la realtà
al susseguir dei giorni
in ombre del futuro
fino a dare
ai colori del tramonto

tu

Breve è l'amore
del mio vivere
ma nel mio cuore
tu sei eternità.

mediterraneo

 I profumi del mediterraneo
salgono verso di me
rimbalzando tra i costoni a strapiombo
entrano nel mio respiro
fino a giungere al cuore
profumando l'anima
di un amor divino
equilibri spirituali che si rinnovano
profondità di profumi
che annegano nell'anima

il vento dell'amore

 Quando il vento dell'amore
si alza con il suo soffio
ma le vele dell'anima
non si gonfiano per prendere il largo
il tempo della vita
ti riporta al tuo passato
che ancora ti tiene prigioniero
nelle ferite mal curate
negli strappi ricuciti
con maldestra sufficienza

età degli amori

 Nel fiorir dell'età
ebbi fra le mani
come inaspettato fiore
la rosa del tuo amor
erano i giorni in cui la vita profumava
perchè del corpo ne cantava le virtù
che mai sarebbe
di questa gioventù passata
se non avrei tra le mani

luce d'amore

 Io seguo la cometa dell'amore
che splende di giorno più del sole
nell'azzurro dei tuoi occhi
nel profondo del mio cuore
 
in questa luce di scintillio stellare
sei l'amore che vive di eternità
sei dentro di me
come sei
 nell'infinito che inseguo

l'isola dell'amore

 Dove si trova
l'isola dell'amore
che ogni anima cerca
nel mare della vita
 
in questa traversata
da cui nessuno torna
nella rotta misteriosa
che nessuno traccia
 
io mi lascio
guidar dalle stelle
e dal profumo che l'amor

dove gli angeli vivono

 Come potrò ricambiar l'amore
che dalla tua fonte sgorga
che delle mie ferite
ne prende cura
nel ristorar l'anima mia
 
Se nel cammin
che ogni giorno doni
dello scudo del tuo amor
ne feci arma
contro chi voleva
che il mio amor

mani aperte

 Non è amore
quel che senti
se dopo aver amato
apri la mano e perdi
ciò che il tuo cuor stringeva.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 4745 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ardoval