AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

blog di luccardin

donna

Delizia i miei occhi vederti camminare
al passo della tua femminilità
sovrana nei movimenti in tutta grazia divina

chi sei

I sogni rubati dal tempo
sono polvere che neanche la morte calpesta.
Il vento disperde le nuvole di polvere
senza forma senza vita

io e l'amore

Ogni ombra
che attraversa la mia anima
s'infrange sulla roccia dell'amore
Ogni paura che mi assale
si dissolve e tace

dentro l'infinito

Quando penso all'infinito
mi rivedo come sono
sempre innamorato
Le notti insonni
accompagnano il mio vedere tra le stelle

ingenua pazzia

Nella notte conversando con i ricordi
sale incontrollata la malinconia
ascolto lentamente
i rumori del passato

l'anima è libera

Parla in silenzio
il respiro dell'anima
quando il corpo e la mente
non reggono al passo della notte

una carezza

Non ho mai provato 
nel gesto di una carezza
l'amore che ti porta via la tristezza
Col mio cuor proteso nell'amor sublime

dormi amore

Dormi amore mio
mentre ascolto il tuo respiro
dormi nei segreti dei tuoi sogni
in quella parte di te
che non sarà mai mia

il vento della poesia

C'è tanta polvere nell'anima
troppi anni nella rinuncia della vita 
che ti porta a liberarti delle bellezze dell'anima

amore

Di quale luce sia la tua bellezza
che non m'avvidi del perdersi del giorno nella notte
nel rimirar i tratti del volto tuo

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 3296 visitatori collegati.