AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

blog di luccardin

miniere

 
 
Non dimenticare i tuoi sogni
la luna e le stelle
sono giù nella miniera.
Nel nero della notte

venezia

 
 
Venezia dorme
mentre l’alta marea
copre la sua storia.
Di notte l’onda lunga del mare

eco di solitudine

 
 
E mi tormento nel silenzio del tempo
se almeno ci fosse luce
trafiggerei l’ombra e tornerei

sospesa malinconia

 
 
Rimane sospesa la luce
a volte bagna
la prima aurora di uno sguardo
fino a perdersi nei ricordi

nel tempo infinito

 
 
Mi perdo nel cielo che racchiude il tempo
che fu d’amore e illusioni.

il niente

 
 
Sospirano le stelle
nella solitudine
degli occhi .
Veglia la morte
nel niente

dimenticare e poi fingere

 
 
Due mondi due vite
nel mezzo la notte per amare
distante come la luna

dove cadono i passi

 
 
Tutto si confonde tra nebbie e sogni
ho ancora un nome da cercare
forse il tempo cancella il ricordo

sopravvivere

 
 
Preme l’angoscia del vivere
nel respiro dei ricordi
la vita sopravvive nel perdersi delle ore .

nella notte la tua voce

 
 
La tua voce nel mio tempo
è senza te.
Lo sai di notte
le solitudini parlano piano

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2124 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.