AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

blog di Manuela Verbasi

Acqua

Acqua che scorre il planarti d'anima, la rissa dei fianchi maestosa sorride alla brezza, un fluttuare di luna i fuochi in ostaggio sulle nostre tempie.

Cose Così [Occhi verdi]

 
Giravolte di lingue in delirio
disegnano arabeschi su pelle.
Scandaloso arpeggio di voci
petali sfogliati e disinganno.
Declivio di rosee dolcezze
muto banchetto d’ombre.
Profili di letti spogliati
stanze, occhi verdi e laghi.
Denudati battiti silenziosi,
foglie, fiori, profumati specchi.
Riflessi d’Amore, null’altro.
 
Manuela

 

Cose Così [di cenere ]

In questo nonsenso ammanicato
abburattato di farfalle dallo stomaco alla gola
frenesie di occhi legherò di parole
che il mio fiato schiuda calmo nel tepore
infranto su di me, appagato si nutra
affiori dal nulla poi scenda di cenere
quando tutto deve ancora accadere

Manuela

Averti addosso

March Chagall Innamorati al chiaro di luna

  Leggi tutto »

Per noi

Chagall Equestrienne

Cose Così [hammam]


opera di Salvatore Ciaurro Leggi tutto »

Cose Così [dentro]

Il pozzo nel quadrato
noi soli fra le mani
sciolti in angoli bianchi
d'una camicia di lino.
Il velo nero sui seni latte,
raggi nel cuore che vive
di sguardi ad occhi chiusi.
Incollato di pelle
l'ndaco è arcobaleno
di sorrisi al thè verde.

Sai di buono, sai di pane.
Sai di me, miele.

Manuela

Marc Chagall birthday

Marc Chagall birthday

Marc Chagall birthday

 

chagall danseuse

chagall danseuse

 

I sogni
   sono e s s e n z e
       fantasie s o t t i l i

Leggendo Queneau*

Qui il fango è fatto dei nostri fiori. - …dei nostri fiori blu, lo so.”*

Ci stiamo sognando, mentre a cavallo attraversiamo la storia, verso Parigi.

Chi passa la vita a tinteggiare la staccionata della chiatta, che non ha di meglio da fare che imbrattarla d'insulti.
Io a dipingere disegni infantili sulle pareti di alcune caverne del Périgord.

Adoro parlare con Demostene, di questioni politiche e di attualità, il tempo mi passa meglio.
Stephane preferisce tacere. Ha paura.

Non farò la fine di Luigi IX ... questo no. So tutto della storia.

Continuo a sognare mia moglie anche durante il temporale: non s'intrometta Mouscaillot d’Empoigne.

Uno strato di fango ricopriva ancora la terra, ma qua e là piccoli fiori blu stavano già sbocciando."*

Il Duca d’Auge

Manuela

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2468 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • woodenship