AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

blog di Nievdinessuno

Cronaca di un Attentato

Esplode
destro fragore
così bastardo
illude
monosillabe
da un urlo schiuso
a distanza
intavolato
come sostanza

Tra i Lembi del passato

Tento nuove illusioni
ma qui non c’è la mano
a coprire le labbra
dalla conta indecisa
di un nascondino.
 
Qui è distante

Apnea di una Rosa

Lacrime sciolte
lasciai tra i palmi
per coprire la fame
da una mangiatoia
perché colma di spine
come compagne,
 

La Dualità del Corpo

1)
Da un buio tunnel
non si vedono gli astri
né la fame tesa tra i pugni
e non si sentono nemmeno
gli agguati della guerra

Illusa Notte, Illuso Amore

Così distesa
sei sola
in tutto ciò che è notte
al di fuori o in me
lirica.
 
Spartito
dato in fame

Tu

Lontano
rabbocchi
la mia ombra
con le dita.

Pensiero: Ai Morti

Qui fogliami posano
assetate radici
tra orme un tronco
di una notte il letto
fa dimora ai salici
e su di essi forme
ai nostri morti,
 

Illusioni a forma di &

 
Ricordi:
 
della fame
quante spine
procurate
leccandoti le dita (?)
 
_______
 
 

Notturno d'Inverno

D’inverno
luce affonda
pareti annacquate
da un’ombra di gesso.
 
Ai piedi del prato
conto le stelle,
 

Quella notte tra le Tasche

Raccolgo
il sottile palpito
con le brine sciolte
fra le tasche di quella notte
sfilata dai palmi
fino al tuo petto,
 
poco prima

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1626 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Bowil
  • ferry