AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

blog di Nievdinessuno

L’Apnea

Prendo un cappio, il più sterile,
lo concio col gesto
di come si afferra l'aria,
faccio tanti nodi
e lo stringo al collo,

Il Contratto II

Scambia la pillola per catene spezzate
giunte a torcere la trachea, bruciarla fino all’osso
e denudarla del proprio spessore
con l’infezione tra le narici

Casualità

 
Fibre di una domanda
s’incontrano nella semplicità
con cui il verbo aggira
segni sconosciuti alla sabbia.
 

Dipinto

Il paragone del nulla
era un nitido intono
saldato sul brusio del lavello
e sotto un silenzio
ragnatele da cui tracciare uno spago

Il Misfatto

La morte si attesta in piedi,
Una perdita delle spalle
è la misura il martirio
sulle dita,
rimetti il pane nel calice

Il Nero degli Uomini

Corpi che chiedono fame
sono la promessa
di un ricordo ombelicale
quando la gabbia è un pollaio di mani
si piega il mare a imbuto

Il Monastero

Il monaco tenne la croce
dalle pale, salì in cima alla cupola
e ne mise la base al centro,
ma dita di un Cristo
si opposero al fato

Come ogni cosa è ritornata

Estranea.
 
La bellezza agli occhi è un germogliare
sull’attorno di una vocale,
istinto del petto
o risposta ad una mia domanda,

Dove sei la sola

Con una sveglia tra le mani
dormi
appena la luce
è a difesa di una tenda
che copre dalla chiarezza
il miracolo di una smagliatura

Il Dodicesimo

Ci sono chiazze e bende su la bara di pietra
come sul tratto duro e poi
affossato e richiamato
da quel volto divenuto maschera
quando Cristo

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 2624 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Giuseppina Iannello
  • live4free
  • Bowil