AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

blog di Nievdinessuno

Quella notte scura a primeggiar le onde di poesia

Qui, a disegnare maree
col primeggiar le onde
di poetici sospiri
compongono ideogrammi
ammaestrati da una penna
al di là di pareti

Tracce di Possessione

Tracce esposte
sono nitida visione
del nudo che regna
sul grandangolo
da qui
spogliatoio di mille giarrettiere
pattugliato

Qualcosa D'Inverno

 
Scricchiola tra le ante, il monsone,
mosso dall’irrequietezza dei miei passi
col calar della notte sceso al tepore,

Sogno dall'Inquietudine

 
La memoria al tatto
divide
ogni sangue per tipo
dal resto del corpo
ne applaude
la tintura che splende,
ne fa un senso

L'Equilibrio

L’Equilibrio
 
L’amore scorre
mentre tutto è fermo,
e non ci sono catene
o arbusti intrecciati,

La Prospettiva

L'Amore è all'improvviso ciò che riempie quando tutto svuota.

Il Cappio dell'Amore

L'amore carceriere
tiene i polsi
trafitti come Caino
da un pugno di luce,
li appoggia
dove il tendine non vede,

Le Metriche dell'Infinito

Per memoria, 
posaceneri del fato
fanno alle pupille
avorio più puro di una croce
all'altezza di un ginocchio

Ventre sommerso

Qui, ci insegnano a patteggiare
con le spine di un dorso, 
il discorso di una rosa
è l'alba che accresce al di fuori di noi, 

For The First Time

Per gioco, berremo l'ultima bottiglia di vino economico,
incroceremo le dita delle mani
per formare una croce storpia,
si innalzerà&nbs

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1270 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferry