AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

blog di Sara Cristofori

haiku (danze nascoste) *

danze nascoste
i fianchi muovevano
sensi all’estremo

Di rossi e di viola *

Calato il sole sfolgorante
di rossi e di viola
punge l’oscurità.
Si sfollano le strade

Vespertina la lucciolina *

Vespertina lucciolina
è davver capricciosina
di mattina vuol brillare
e fa tutti disperare.
La maestra le ha insegnato
di far luce sopra il prato

Il freddo della sera *

Ignoro se sia quella prima stella
/così lucida così sola/
o l’odore di antico nell’aria
o anche quell’andare nell'ombra

Là dove fa male *

Siamo fatti di passato
impastati di ricordi
quanti visi
quante voci
sensazioni assai lontane
quasi sempre rimosse,
ma aspettano  ancora

Avvento *

Cammini nell’aria 
dolcemente fredda
in questi giorni d’Avvento
mentre in alto l’indaco
accende una striscia 

Seme di soffione *

Così tanto il freddo
                      -neve cade a intervalli-
gelido e puro il vento

Elliott *

Elliott è uno scoiattolo
grande meno di un barattolo
solo la coda assai pelosa
è molto lunga e vaporosa.

Déjà vu (rimbombano i passi) *

Rimbombano i passi
sulla scala di legno
-ancora profuma di quercia-
mentre ti raggiungo in soffitta
per cantare la nostra canzone
tra ricordi polverosi

Petunie *

Colma l’assenza quel rosso
vibrante sul grigio di ruvida vita
-il sole non scalda la pietra-
nessuno si siede alla soglia
non voce che canti.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2445 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • sapone g.
  • ferry
  • live4free
  • Grazia Denaro
  • Bowil
  • gatto