AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

blog di sid liscious

Poesia classica

Cominciamo?
"Ok".
Allora overture.
Overture e preludio soffice soffice e... e subito minuetto.
Minuetto ed adagio.
Ed adagio e minuetto.

La poesia con la scadenza

( "La poesia con la scadenza" di Tony il diamante troppo troppo troppo grezzo )
 
 
A piedi nudi vado calpestando l'alba.

La favola che da poca soddisfazione

Il piccolino si chiamava Gino.
La sua mamma Alice.
Vivevano in un grande prato il cui recinto praticamente impediva la libera circolazione solamente a loro.

Il falso racconto fantasma con dentro un fantasma vero

Ovviamente come per tutti anche a me si presentano delle situazioni che non ho mai ben capito.
Quella storia dei fantasmi ad esempio.

Stava

Era nato a Stava.
Nonostante varie occasioni per trasferirsi stava ancora lì.
Stava annoiato.
E stava pure separato.

L'Amleto che risolse l'atavica questione d'Amleto

( "L'Amleto che risolse l'atavica questione d'Amleto" di Dan, lo di quando uno un racconto se lo merita, se lo merita )

Post comico demenziale e mal scritto assai però però però

DSCI2890_xl.jpg
( "Le due oche liberamente prigioniere" di Roy il capatalista )

La storia che narreremo oggi come avrete immaginato parla di due oche.

Lei

( "Lei" di Jonas il raccattapalle )

Lei.
Lei  era certamente un po' sventata però...

Camminando

Camminando.
Camminando per il centro "mi tocca" attraversare il parco.
Guarda!
Meraviglioso!
Antonio Pigafetta ed un cardellino.

Stupore ed incredulità

( "Stupore ed incredulità" di Goggo l'anormale del " normale... normalissimo!" )
 
 
Fu là.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2296 visitatori collegati.