AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

blog di woodenship

Di questi tanti (ritratti)

... e non saper più che dirne dei tanti
esseri per versi ritratti: a vita
tornano spontanei, confusi tratti

Pseudosonetto hard (rock)***

Come tutti coloro che, sul verde
puntato abbiano la loro fortuna,
dei cani schivando le fresche merde,
semafori si sta a mollo di luna:

Note e noci

Adesso vuote
...non avrei mai immaginato cosa 
potessero significare piene 
già che ci si fanno note: un po'

Fragili di_versi

 
... di cristallo i fiocchi, vuoti
li guardi cadere

Candelora

E' quando, rasenti, l'ultimi raggi
sfumando dal grigio al bronzeo, che vanno
vele in superficie, tolti ancoraggi

Memoria che sia (a Primo Levi)***

Ist das zu Mensh?/ Se questo è un uomo
cosa da nulla ha da essere/ was aus nichts sein muss
 
Come filo spinato vibra

Squame

Getto i tuoi versi sul letto per gioco
spogliandoli a comporli e ricomporli
tra le lenzuola di bianco che san
di lavanda:
 

Sopprimibili resti

sopprimibili resti umani sono
solubili in poca acqua: quella giusta
e misera d'un rigagnolo di fogna:

Disegni

Campane risuonano a distesa festa
metalliche raffigurando disegni per l'aere
metafore vibranti di note a matita

Un po'alla volta si fa l'anno (ritratti)***

Oscenamente spinte avanti, nude
le gambe bianche, secche più che
rami, d'un brivido arcuate, a reggere

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2553 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • live4free