pubblicazioni | Agorà | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

pubblicazioni

Il sole

Il sole, che per me viene, di mattino presto
mettendo fuori la testa, ma prima ancora
svelando d’aria rubizza i pantaloni della notte
ha la potenza insonne, il fondo
gonfio.
Volesse spargersi sul mondo, ammutolirlo
di superbia?
 

Non c'è nessuna speranza

Fil rouge di A.Iurilli Duhamel
Non c’è nessuna speranza
che tutto si sistemi
che si calmi il dolore
e il mondo si organizzi.

Non bisogna illudersi che
la vita ordini le sue
caotiche esigenze
i ciechi gesti suoi.

Non ci sarà un finale felice
né un bacio interminabile
assorto abbandonato

Franz Kafka - Il paese vicino

Mio nonno era solito dire: "La vita è straordinariamente breve. Ora mi si stringe tanto nella memoria che non riesco a capire, per esempio, come un giovane può decidersi a cavalcare fino al paese vicino senza temere che, a non considerare le possibili disgrazie, il tempo di una vita ordinaria e felice sia infinitamente troppo breve per una simile cavalcata."

Kobayashi Issa (1763-1828) - haiku

Ad ogni cancello
la primavera comincia
dal fango sui sandali.

Franz Kafka - Gli alberi

Perché siamo come tronchi nella neve. Posano in apparenza, leggeri, tu pensi di poterli smuovere, con un lieve tocco. Invece no, non puoi, perché sono confitti al suolo. Ma, vedi, anche questa è soltanto apparenza.
("Racconti" - 1913)

A uno sconosciuto - Walt Withman

Civiltà sumeri

La solitudine - aforisma -

Dio e il diavolo ci fanno visita, perchè sono sicuri di trovarci.
 
(Humbert Cornéils)

Lettera del Veggente [di Arthur Rimbaud]

[...] Poiché IO è un altro. Se l’ottone si sveglia tromba, non è affatto colpa sua. Ciò mi pare evidente: io assisto allo schiudersi del mio pensiero: lo guardo, lo ascolto: do un colpo d’archetto: la sinfonia fa il  suo sommovimento nelle profondità, o di colpo balza sulla scena.

Grammatica essenziale:Consigli di Ennio Flaiano ad un giovane analfabeta che vuol darsi alla letteratura perchè attratto dal numero dei premi letterari

Ispirazione
Chi apre il periodo, lo chiuda.
E’ pericoloso sporgersi dal capitolo.

Cedete il condizionale alle persone anziane, alle donne e agli invalidi.
Lasciate l’avverbio dove vorreste trovarlo.

Chi tocca l’apostrofo muore.
Abolito l’articolo, non si accettano reclami.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2226 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.