dialetto | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

dialetto

Senza vista 'e ll'uocchie

Spesso si guarda in un'unica direzione e si trascurano i "dettagli". 
Se si guardasse con altri occhi, sarebbe tutto più visibile...

Li furbi

Un giovenotto senza inizziative,
poco istruito e manco assai normale,
a certi annunci scritti sur giornale
volle arisponne’ e se decise a scrive’.

Orazio

Orazio
'O prublema mio è ca so' freddigliuso: 
pe cchesto mme vaco a 'nfezza' dint'ê purtuse. 

Enio.G

Er nome mio ce lo sapete, è Enio.
Ma nun so se quarcuno se n'è accorto
che a pronunciallo pare troppo corto

Sogni

Er pupo se insognò mentre dormiva                         &nbsp

Er gobbo (le comiche)

C’era un gobbetto che piagneva a fiotti
su la disgrazzia che l’accompagnava.
E avessi inteso si se lamentava,

La favola nòva

-Nonnetta bella,
ricconteme ‘na bella favoletta.-
-Quella der gnomo e de la fravoletta?-
-No, quella la so!       

Maschere

De maschere costrutte in cartapesta
si metto a contalle è cosa certa,
la conta nun finisce e resta operta

Er sogno

’Gni vorta che me  guardo ne lo specchio

Dubbi il...leciti

Dio ebbe un idea assai peregrina
quer giorno quanno che je venne in mente
de popola’ ‘sta tera co’ la gente

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2576 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Giuseppina Iannello
  • live4free
  • gatto
  • ferry
  • voceperduta
  • Antonio.T.