Poesia | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

settembre

 
 
Alberi in riva al mare
nel lento morir di onde silenziose.
Inseguono i gabbiani

Rarefatti

 
Il sonoro di chi socialparla
fra le onde del nulla,
...da qui si nuota nell’aria...
…rarefatti…

onda

 
Fugge l’onda dal mare
dolce o tempestoso è il suo morire
conosce l’abitudine del vento

Gemme vellutate

Soffoco gesti e respiri
istanti striscianti dei giorni
nascosto dalla maschera
che mi sottrae al mondo.
 

Concludendo

S’estingue …
 
Piove col sole.
L’estate folleggia.
La ghiacciaia si riduce.

soffio di vento

 
 
Tu che porti i sogni
nell’alba del tempo
lascia che sia il vento
il mio soffio di vita

Adamo

Ma il nostro
è un partito preso
o una presa
della Bastiglia
l’idea
che si fa strada

Coviddi non c'è

Arrovellarsi, sai, tra tutto e nulla
ci fa apparire distratti alla guida
concorrenti alla fine della fiera

promesse

 
 
Vorrei che la luna
si addormentasse nei miei occhi
e tu sul mio cuore.
In questa notte stellata

Alessia prudente come il serpente

Seguace di Gesù ragazza Alessia
e vuole essere prudente come il serpente.
Fare l'amore a 16 anni non è peccato

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1186 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.