Post comici, demenziali, ludicomaniacali | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Post comici, demenziali, ludicomaniacali

Palabras

In un pueblo di Pamplona ho parlato con Pilar che pelava patate e poponi e si apprestava a depilare i peli del pube del pibe nei pressi di Leggi tutto »

Oleandro

Oh, Leandro, tu che osi fare la ola
sulle ovovie di Ortisei
nel giorno di Ognissanti
tu che odi le ortensie,
le ostriche e le ortiche
durante l'Oktober fest
offrimi un obolo Leggi tutto »

Un tipo tosto

Troppe J

Girovagando su una Jeep insieme a
un DJ di nome Jonathan nei pressi
di Johannesburg e ascoltando alla radio
"Lady Jane, mi ricordai che in Italia
stavano votando il Job-Act. Leggi tutto »

Rinoceronte

L'aprés midi d'un phon

Navigando un dì su Grupon
ho acquistato uno splendido phon
più un rasoio a testina rotond
una pinza  e anche quattro coupon

Alle tre mi son fatto uno shampo che Leggi tutto »

Taciturno

Taci, Turno, tu che torni tardi da Terni
dopo tanti giorni in tenda...
tu che t'intendi tanto di tango
e che tendi a tirare le tende
quando cambia il tempo.

Non fare il tonto Leggi tutto »

Confuso

Qualche volta, e mi scuso
forse ho fatto un sopruso
Ho compiuto un abuso
cui non sono più aduso
Ho venduto un dammuso
allo zio di Gattuso
che mi aveva confuso
col suo naso camuso Leggi tutto »

Parodia di Sabato pomeriggio di Claudio Baglioni

Panzerotto adesso tu sei mio/
io ti ho mangiato ed ora sto da dio/

Scusa se ti ho fritto in modo fiacco/
ma, ahimè, non sono Carlo Cracco/

Ma cosa è stato di un impasto che Leggi tutto »

Particolarmente

Scusi, lei è  palindromo? Leggi tutto »

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 2577 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luisa tonelli
  • ferry
  • Antonio.T.
  • Gigigi