Prosa e racconti | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Prosa e racconti

Fantasmi

fantasmi_0.png
Lo chiamava L’Uomo della Pioggia, perché lo aveva incontrato in una notte di temporale.

Anima allo specchio

Osservava il mondo con occhi tremanti: si aspettava sempre che da qualche parte e in un qualche modo tutto sarebbe crollato. 

Alla faccia...

Astrusa infiorescenze di ortiche si insinua tra le calle con le gambe aperte che ridacchiano al ritmo sinoviale di revolver verticali dentro un'omofobica apatia di spettrografi invadenti. Leggi tutto »

Tango Argentino

fotografia dell'autore - immagini del web
C'e quella dimensione del tempo che indolente perde la sua natura. Il Gaucho ascolta una vecchia canzone che corre tra i sentieri delle sue emozioni.

Le conversazioni dei miei genitori

Sono ciarle, ma grazie se leggete

Nietszche parlava di decadénce già nella seconda metà dell'ottocento e, per fare della ironia, è stata quella profezia a sancire il crollo economico della gre

Soltanto ignorati.

            

Bacco, tabacco e Venere

Bacco, tabacco e Venere
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 1776 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio
  • Antonio.T.
  • Gigigi
  • Bowil
  • luisa tonelli
  • Grazia Denaro