amore | Tags | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

amore

Fare L'Amore E Poi Ancora

Fare l'amore e poi ancora
fare di nuovo all'amore
e poi parlare e scherzare,
baciare, toccarsi e dormire.

Le ore volano lievi,
i giorni dan spazio alle notti
e l'amore riempie ogni istante
di questi ragazzi che il dio
ha riunito di nuovo quassù.

I corpi sono fusi del tutto
in un'anima sola e sognante
ed è ormai così vano tentare
di capire quale sia quale amante.

Poi con pianti mischiati di baci
lentamente inizia il distacco,
ma quei fili più forti di tutto
li hanno resi per sempre legati.

      loripanni

Sul faro.

 
 
 
In questo semplice rubarti una smorfia, il volto si dà tregua
quasi àncora
non ormeggiasse l’uomo ch’è venuto a dirti andiamo!
 
Si direbbe di queste onde un caldo abbraccio
di sottane in punto alle ginocchia
come gli avambracci della luna sulle tibie della sera
oppure passi accorti oltre la soglia
del molo acquartierati nei frangenti del mattino spoglio.
 
Amarti era amarti ancora
benchè nel disdegno del rancore il tuo nome
rappresentasse una seduta
uno sbarco un luogo
puoi dire un richiamo teso ai glutei per quella forza asciutta
delle aderenze.
 
Amarti ancora, lo so, era amarti prima
ma non ebbi fondo
per attese congrue ai tuoi voli.
Però poi ad un gabbiano in cova o forse in pagina di cielo:
 
guarda, un gesto di vento coglie il mare alla fonda
c’è la risacca persa sui bordi
ancora.

Frenesia

Scivolano i tuoi occhi
sulle mie spalle nude
ascolto con fermento
le dita seguire
il sentiero
fresco e morbido
della schiena mia

come uno stelo
tremante
tra la brezza marina
sabbia calda
di una spiaggia
bagnata dalle onde
cristalline
di un mare blu intenso

frammenti di cristallo
riflettono tra i solchi
dei nostri corpi
quella pura passione

per potersi liberare
dalla tensione
di una frenesia
senza senso

abbandoniamoci a noi stessi
ascoltiamo il nostro canto
che terrà sempre alto

il coro

che sentiamo dentro ....

 

Arrischio Nuvole all'Incanto Sottile

(Giocare tra i fiori)
 
Violini e SuperStringhe,
al collo dello scheletro
di ore incatenate al sole,
incalzando l'Azzurro vero
negli acini di emozioni
al rogo d'eterno fluire,
fra gli atomi sottopelle.
 
(negli eventi quadri)
 
Improvviso tramonti,
sul rigore delle spalle,
ficcando i chiodi tra le dita
in cerca di vocali lunghe
e stormire di foglie
fra le labbra ardite,
intente a suggere misteri
all'Origine vaga.
 
(di predacuori)
 
SuperStite il travaglio,
spiaggiato sul delirio
di lune gravide,
dall'onda che fu sirena
su spiagge di vetro fuso.
 
(sulle picche aguzze)
 
Tra gli anelli di Saturno.
 
(né pari, né dispari)

Love Song

Mi perdo a volte in un vicolo inquieto
di luce brusca e di gravidi lezzi
non c'è che pietra e imbarazzo d'attesa
per reiterate carenze di spazi

 

Unghie si rompono contro i mattoni
come un felino che aneli alla fuga
e rabbia scarichi nel parossismo
di barattare mattoni con carni

  Leggi tutto »

23 nov 00:54

©Anna Sansonna
 

Un poeta

Ho conosciuto un poeta
autentico cantore d’amore
sognatore delicato sensibile
quante emozioni mi ha donato
parole intense
forti ardenti tenere
parole
Divoro i suoi versi
ogni giorno assorta
eccitata ansiosa avida
di lui
Vivo una nuova dimensione
volo leggera
in estasi
sogni fantasie
un brivido mi percorre tutta
mi lascio travolgere
dalla passione e dai sensi
e sono sua

Nuvole

Image Hosted by ImageShack.us

Di lei la rosa.

se l'amor con cui ho coltivato

giorni e notti amorosamente
la rorida rosa che non colgo
facendola trepidante e lieve
nel suo profumo insuperabile
ardente nel colore carnoso
fa felice chi l'ha dona e chi la riceve
scorderò con una stretta al cuore
la seta dei petali e il nettare che
dal suo calice oniricamente bevvi.

Un bacio

Un bacio,
il contatto con la nostra anima
che da ossigeno alla passione.

Gli occhi si sfiorano
complici di un gesto
innocente e profondo,
e la sua eco
risuona fino al cuore
scuotendolo per un istante infinito,
come l'amore.

Franco

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 2675 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • ferdinandocelinio
  • Salvatore Pintus