introspettiva | Tags | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

introspettiva

Nell'anima bambina

come non ricordare il rifugio
del passerotto intirizzito
le mani a coppa e il caldo fiato
 
o il micino di pochi giorni

Il complice

Un mondo nascosto riappare

Immagine web
Orlate colline
che nei loro scoscesi crinali
si riflettono alla luce del sole
in tutta la loro magnificenza

la città

Ecco vedi la città,
ai tuoi piedi,
è tutta qua,
con la gente
che và chiusa in sé,

Stagione lontana

Era vento appesantito
dal profumo  dei fiori
e rombo di risacca
come ultime note
di tango
tra strida rauche

Viva o morta?

Viva o morta
Schianto.
Schiacciata da un cielo infame 
Non c'è inizio nè fine _ozioso limbo_
Mi sbilancia l'estrema assenza di me

Onda anomala

Sono un'alga senza scoglio

contorta radice
strappata alla terra

e passo ore insonni
a scandire agonie e
a pettinare la mia anima
disordinata

tra lacrime Leggi tutto »

Nel buio dei crepuscoli

Immagine web
Si riaccendono ricordi
di voci stanche
ormai votate all'incomunicabilità
anche se sulla volta celeste

In volata

 
 
Di notte inghiottito dalla marea distratta
semafori e finestre, irriguardose scorie
di auto sonnolente

La leggerezza

Attimo inazzurrato dal cielo
e si ferma tutto sotteso
a gioia di leggerezza
nel bere un filo di compassione

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 2044 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • ferdinandocelinio
  • sapone g.
  • Salvatore Pintus
  • Antonio.T.