Nata da una corale | Tags | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nata da una corale

Ora

Hai al collo gli stravolgimenti
dell'abisso senza tempo
 
Balzi rarefatti, cadute appese
a una cometa

Il conto del dentista

Che tristezza il sentire di mancanze
Come dispiace se il motore frena: freno motore
Le assali
Ci si aspetta un balzo che d'istinto non viene

Delfina

Non obliterar te stessa
un viaggio per acque rosse
nella bocca tua
lettere di fuoco sangue
miele che m'addolce
la Bibbia intera

Se c'è fortuna va per mare

Cozziamo pure, pensando l'impensabile.
Ridendo, piangendo di noi, possiamo farlo.
Presente le faccine?
I nostri specchi mentre agiamo,

Togliti tutto

Talvolta, è vestita di rosso, lei
rosso cremisi, il corpetto e la gonna
comicamente, tifoneggiano sopra;

Un'altra danza del berillio

Dice: “Raccolgo.”
Raccogli cosa: cristalli,
sabbia, conchiglie, raggi di sole, ombre di foglie?
 
Vecchie scene di teatro:

Angeli e Cattedrali

 
"Incredibili angeli                                

Ad una per tante volte date

 
Sulla carta un suono bianco,
ma non bianco come pensi il latte, nè sfida
tra toro e muleta, sicchè un uomo centra

(Si leva un grido)

image.jpg
La mano sua scura,
avrei voluto stretta al petto mio
fino a strapparmi il cuore

voltati e guardami

indosso sì,

Perenne l'anelito

Partì
                quel giorno
le caviglie affondò nel viaggio

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 3430 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ravachol
  • Antonio.T.
  • Nievdinessuno
  • Salvuccio Barra...