Rossovenexiano grafica | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Apophysis

 
I frattali
 

 
Un frattale è una forma geometrica irregolare o frammentata che può essere divisa in più parti, ognuna di esse è una copia in forma ridotta di tutto l’insieme.
Il termine  frattale (coniato da Mandelbrot) deriva dal latino FRACTUS = rotto, spezzato.
I frattali hanno un numero di dettagli infinito, ingrandendo sempre di più un'immagine frattalica ne scopriamo sempre di nuovi  prima invisibili soltanto perché troppo piccoli.
 
Software per creare frattali
 

 
 
Appositi software permettono oggi di generare frattali. Abbinando la complessità della forma alla scelta di colori, la geometria frattale è diventata un vero e proprio movimento artistico.
Questa piccola guida vi introdurrà all'uso di Apophysis un'applicazione freeware, solo per windows,  che consente  la generazione di  frattali.
 
 
Apophysis
 
 
Cliccate sull’icona del programma, vi si aprirà la finestra principale con una serie di immagini  frattaliche.
Dopo aver scelto quella che più vi piace avrete varie possibilità di modificarla cliccando sui pulsanti del menu  in alto.
Cliccando sul Pulsante Editor si apre una finestra con vari triangoli e dei parametri. Provate a spostare o trasformare i triangoli, ciò che succede si vedrà in anteprima nella finestra piccola in alto.
 
 
Cliccando sul Pulsanta Mutation si apre, invece, una  finestra da cui è possibile modificare l'immagine scegliendo tra le diverse opzioni proposte.
Un altro modo per cambiare la forma al nostro frattale è di andare sul pulsante script nella barra dei menu e poi su "run". Scegliendo uno degli script e premendo poi la freccia verde nella barra degli strumenti potremo applicare lo script scelto alla nostra immagine.
 
 
Con il Pulsante Adjust si può  scegliere la posizione dell'immagine, cambiare la sfumatura di colori utilizzata, applicare e regolare i valori di render: gamma, luminosità e vibracy.
Quando avremo terminato, salviamo il  frattale (File-save   Parameters…) ed esportiamolo come immagine attraverso il bottone “Render” dopo aver stabilito le dimensioni dell'immagine.  
 Se decidiamo di salvare in formato png l'immagine avrà lo sfondo trasparente, se invece salviamo in formato jpg l'immagine avrà lo sfondo nero.
 
Per saperne di più:
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 2065 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Antonio.T.
  • Nievdinessuno
  • Bowil