Spiaggia di pensieri | Poesia | Bruno Amore | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Spiaggia di pensieri

 
Non vado sulla spiaggia, io, d'estate
non si lasciano orme men che mai di ieri
dopo un minuto sono cancellate.
Come capita spesso coi pensieri
quando per l'ansia devi dargli voce
li liberi come fossero destrieri
gelosi gherigli estratti dalla noce
e diventano coriandoli stranieri.
Ci vado quando morta l'isterica stagione
diventa solo vagabondare la ragione
in solitari passi lenti senza misura
neppure in linea o lo starci attento
che portano a una duna o una radura.
Per vedere forme di sabbia firmate vento
lasciare impronte come una scrittura
ed ogni sosta è un appuntamento.
Potresti segnarti se in quella natura
c'hai letto cose oppure è sentimento.
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2468 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • gatto
  • woodenship