introspettiva | Tags | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

introspettiva

.Isolamento.

Io
Rinchiusa dentro le mie ossa
a mani nude lentamente scavo
Dolce ricerca_dolorosa
[di quel dolore sfumato di rosso che morde lo stomaco]

senza titolo

Sento la mente aperta,
triturata.
Il pensiero è in digiuno,
come una ciotola vuota,

fiori comuni

 
 
Bruciano i corpi in questo olocausto d’imperfezione
sono le nostre membra di un ieri che non vive più

solitudini cosmiche

untitled.png2_.png
Solitudini
La pota si chiude,
d’un tratto la casa,
le stanze cadono nel il silenzio,
persona andata,

Spleen 2

lo scoglio 
e tu 
come un tutt'uno 
quasi sul ciglio 
del mondo avvolto
in una strana luce

chiara alba

imagesE678Y26R.jpg
Chiara alba
Assenza di suoni,
tutto atono,
la città vuota,deserta,
spettrale,

giornata tipo da virus

images68FSDA5E.jpg1_.jpg
Giornata tipo da virus
Fuori,
strade spopolate,
vie deserte,o quasi,
solo pochi passanti,
dei giovani,

pallone

images.jpg5_.jpg
Confusione
Ah piccola che confusione,
il mondo gira,
come un pallone,
tutto di corsa,
tutto di fretta,

In linfa d'alfabeti

manca poco possano piovere
lettere
nel tuo sogno controllato
e tu 
ti veda
riflesso in pozzanghere
a cogliere parentesi unghie-di-luna

Nel mio tempo

Attendo la strada bianca
che mi dia una morale
verginità. Si stempera
del tuo bacio la fragola
e abbiamo avuto il figlio

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 2888 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • leopold bloom
  • live4free
  • webmaster
  • Antonio.T.
  • Bowil