GIOCA A FAR DANNI | [catpath] | LePoèteClochard | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

GIOCA A FAR DANNI

Ho sparso il mio veleno sulla porta di spazi immensi
e tu mi segui, randagia, in un bosco di chiodi.
L’amore ora sporca e ubriaca la mente
L'odio ha il vestito più bello di tutti
L’amore è fuga, distacco e ritorno
Siamo i tuoi figli, chimismo spietato.
Ebbri di noi, nella trappola notturna
di calamite selvagge e dispettose
stiamo inciampando sull’ultimo chiodo.
Nuda beltà su un filo spinato
diademi preziosi per te ho posato.
Accarezzo i tuoi gemiti e mi approprio di te
ogni tuo brivido è incanto che esplode
sacerdotessa dell’eccesso, assaggio
il tuo bocciolo di voglie vermiglie
che schiude i suoi petali di carne, grondante
Ti porgo l'orgasmo più dolce ed elegante
E ci sei tu nel buio che ingoio
E solo tu al di qua del mio muro.
Nuoteremo nel mare in cui è morto il sole
Saliremo a gran passi fino alla luna
Il mondo si spacca per tragico errore
la spranga dell'odio il mondo frantuma
Stringimi forte: ti porto lontano
gioca a far danni e ti vesto di seta.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 4644 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ardoval
  • stegiobat
  • LaScapigliata