Intanto di Annalisa Salvador | Poesia | Ospite di Rosso Venexiano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Intanto di Annalisa Salvador

Mi sedetti solo un attimo
tra le rive dell’inchiostro più nero,
a ritrovare le braccia
per risollevare le piume perdute,
ed intanto
l’inverno passò
e non vidi la neve cadere

Mi fermai solo un minuto
a ricordare quella strana canzone,
che faceva muovere
le mie dita a tempo di vita,
e nel mentre
la primavera passò,
e non vidi alcun fiore spuntare


Ero lì solo per poco,
a sfogliare domande
ad intengere risposte
che rubavano sonno
ai miei occhi impietriti,
e così
l’estate se ne andò,
e non vidi il sole allontanarsi dal mare
 

e fu’ un giorno d’autunno,
mentre le foglie
cambiavan vestito,
che guardai quelle mani invecchiate
e quello sguardo ingiallito
nello specchio di stagioni perdute


e fu in quel giorno
che mi alzai per davvero
a chiuder la porta
a quel cieco pensiero
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2947 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Catilina
  • luccardin