Mi domini da lì - ©Giovanni Parentignoti | erotismo V.M. 18 | Ospite di Rosso Venexiano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Mi domini da lì - ©Giovanni Parentignoti

Giovanni Parentignoti
Mi domini da lì, desiderata mia musa,
sdraiato, incatenato tra le tue cosce,
piedistallo di una statua di carne seduta sul mio ventre,
è la tua vagina a scoparmi tra il calore del tuo corpo inebriante;

gocce di sudore scorrono come fiume
e dei tuoi seni stillicidio erotico mi lubrifica,
tastano i tuoi caldi e tondi glutei con attenzione le mie dita
come se potessero rovinare un'opera d'arte immacolata;

così la tua danza mentre affondi nel mio pene,
rende chiara la mia immagine di eden,
e mentre i tuoi umori si fan strada lucidando le mie membra
s'insinua il mio orgasmo dipingendoti di sperma.

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 3005 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Catilina