La sarta da Dachau | Recensioni | Nadia Vicari | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

La sarta da Dachau

La sarta di Dachau - Mary Chamberlain
La sarta di Dachau - Mary Chamberlain

Londra, 1939. Ada Vaughan ha 19 anni e un sogno: aprire una casa di moda che porti il suo nome.
Ha da poco iniziato a lavorare in una sartoria, è brava, giovane e ambiziosa. Sa "domare" i tessuti più preziosi e delicati, che tra le sue mani prendono  vita e si trasformano in abiti eleganti e sofisticati per le clienti più esigenti. 
La vita sembra sorriderle, e quando incontra Stanislaus, un uomo elegante e più grande di lei, si lascia affascinare,  se ne innamora, al punto di fuggire con lui a Parigi inseguendo i propri sogni... 
Ma Ada pagherà cara la sua ingenuità. 
Scoppia la guerra, Stanislaus si rivela essere un uomo violento e con troppi segreti. Le impedirà di tornare a casa, la trascinerà con lui in Belgio e poi la abbandonerà al suo destino...
Un destino crudele, una guerra che la devasterà dentro e fuori. Saper realizzare però dei capolavori di alta sartoria le salverà la vita.
Ma non sarà sufficiente. 
Ada si lascerà la guerra alle spalle, riuscirà finalmente a ritornare a Londra. 
Ora è una donna forte e determinata. È sopravvissuta alla guerra, cosa potrà impedirle di raggiungere i suoi sogni?
Ma quella guerra che l'ha resa più forte, non le ha insegnato  ad essere meno ingenua... 
Un romanzo bellissimo, letto tutto d'un fiato. 
La guerra e l'olocausto sono solo sullo sfondo. Questa è la storia di una donna,  di una di quelle tante donne che nella società inglese e maschilista dell'epoca, sono state sminuite, oltraggiate, calpestate e annientate...
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 4397 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Catilina
  • Antonio.T.