Mezzanotte | Poesia | Nievdinessuno | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Mezzanotte

Ho paura del ticchettio
del suono e basta
qui di fronte a me
il tempo abita negli occhi
una frontiera nascosta
la mia coscienza
invecchia con l'altalena degli anni
e decifra le parole
le scioglie con l'inchiostro
di pagine, paragrafi
camminano insieme
nei corridoi del silenzio
piano per piano
affondano il dito su ogni crepa,
la presenza di una casa,
gli angoli all'ombra
la mezzanotte,
la tua voce che non parla.

 


ritratto di live4free
 #
Impareremo mai a vivere pienamente quel 'frattempo'? Sembra così semplice ma non lo è.
Bellissima, intensa e delicata, come sempre. 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2486 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Il Folletto