Oh se coscienza | erotismo V.M. 18 | 'O Malament | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Oh se coscienza

Prendimi così, prendimi se puoi, così
bitorzolo, ché non ci sta nessuna come
te piacere farseli; mattù, onde celesti
insenatura liparens, attratta pomiciona
quanno di fruire piagni che non vedi
 
Tu, battello per un turista solo, cava af
fondo mare, lo senti il tuffare bianco delle
trasparenze che t'inseguono, do di petto
risico d'o spezzamento in due; l'avverti
il piego del pennone. Oh se coscienza!
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 3175 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free