Shockinblog II | Post comici, demenziali, ludicomaniacali | 'O Malament | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Shockinblog II

- Oggi non vi sono opere da commentare caro Tu. Cosa diciamo? Hai degli argomenti alternativi, interessanti, da proporre?
“Argomenti”? Ha posto sul piatto argomenti. Ci va pesante Eloisa.
Posso tentare con la simpatia, l'unica possibilità che la donna mi offre non potendo vederla né essere visto, né conoscendola abbastanza. Anche se è un trucco vecchio come il mondo, da correre il rischio di risultare ovvio: prestare il fianco all'ovvietà.
Se ha, nel corso della sua vita, esercitato l'intelligenza, saputo rendersi desiderabile come credo, avrà fatto incetta di complimenti di qualunque tipo tanto da stancarsene e non ne accetterà se non con sufficienza. Considerandomi intellettualmente rozzo, troncherà dandomi il contentino così da dirottare addirittura il mio primo tentativo. Un modo di dirmi sei un cretino prima di interrompere la chat.
Lavoro febbrilmente; l'eccitazione sale.
- Potremmo parlare di storie d'amore. Butto là.
- Tue? Fa lei.
Sono appena partito e già mi sta lanciando sassi.
- Io non ne ho. Rispondo sapendo già che delle sue neanche a fantasticarci. - Storie d'amore come quelle belle, interloquisco: Eloisa, il nome che ti sei scelta o Isotta...Giulietta...[mi fermo a chiedermi quali conosco (nessuna per la miseria – da poterne discutere con lei, alla sua altezza – nessuna)]. Eppure, cosa c'è di più importante dell'amore, per una donna, per potersi misurare con la vita. Sto ruzzolando per l'argine di un fosso.
Mi risolleva lei. Un gesto umano, finalmente. Oppure una mossa a scacchi, e si sa cosa sono gli scacchi. Non di me parlo, che sono sempre stato guidato dall'istinto; il massimo che ho tentato qualche partita a biliardo, a boccette, a tennis da tavolo.
Se è una scacchista, ma no, non devo sempre essere pessimista. - Però, è una donna...
- Non ne hai mai avute o non ne hai ora?
- Sono giovane.
- Giovane quanto?
Ammazzalo, se picchia!
- Eloisa, sono andato troppo avanti. Non tu, ma io...
- Non vuoi dirmi quanti anni hai...
- Potrei anche dirtelo...potrei dirti anche un'altra cosa...ma preferisco...
- Sei un ragazzino, un gay, sarai mica un prete?
Ecco l'idea. Decido, voglio vedere lo sviluppo di 'sta roba; la voglio mandare sulla Colleen McCullough.
- Cosa posso mai rimetterci? Sarà la solita fidanzata o moglie insoddisfatta. Invece di una poetessa, magari una grafica-pubblicitaria. Se ha avuto successo quella sopra, perché non io.
 
 
 
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2252 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Francesco Andre...