Chimera | Lingua italiana | Tito | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Chimera

“Non so se tra roccie il tuo pallido viso
m'apparve” *
 
ma il canto, fabbrica di spigoli
azzurri che Bellerofonte
lasciava intatto, abnegato
nelle fosse, in apnee
sorprendenti.
 
Lì io lo vidi
scorrere sulle superfici, sulle pance
di sirene tra Cariddi e Scilla, traghetti
d'acrimonia su cui la prima volta
m'accorsi dei calori di naufragi
 
*Da: la Chimera – Dino Campana

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 3474 visitatori collegati.