Water lilies two | Recensioni | taglioavvenuto | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • LaScapigliata
  • CiaLù
  • Tiziana Mascarello
  • Daniele Santovetti
  • Vin

Water lilies two

La terra acquiescente emana doni già sfiorati dalle dita dell’indomani, lattiginosi crudi, smeraldi di mistero, anelli d’Oriente alle dita dei piedi. Il ballo delle sottane nei palazzi deserti. E’ rosa sui marmi, rosa/azzurro di Bisanzio.
Su gironi impervi, su sponde inesistenti, su ninfee di languori incostanti e carapaci centenari balzerò agilmente mutevole come richiesto dall’animo, fino a chiedere a Cibele l'illuminato responso.
Dall’alto di quel viso non ancora violato da Huszàr sotterranei, da sciabole di occhi discinti da vapori inscalfibili come il diamante, ella, irreprensibile cortigiana di tutti i sortilegi, rifiuterà per tre volte l'offerta di vestirsi soltanto di un nudo, angoli coperti del perimetro sacro.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 3602 visitatori collegati.