AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

blog di luccardin

invisibile amore

 Come è semplice l'amore
ogni corpo nella sua forma
non crea luce ma ombre
ogni anima
ha nel suo invisibile
un attimo di DIO
troppo lontano
è il perir in noi
che l'attimo di eternità
non torna più.

dentro di noi

 Mi sono perso in te
in quell'amore che io conosco
e che mi fa paura
per essere la mia verità
nel vagare come fantasma
dove tu non puoi scorgere
come io possa amarti
nel mio silenzio
sarò con il tuo silenzio
in quell'amore
che parla dentro di noi

parlare d'amore

Io parlo d'amore
con il mio semplice dire
quel che tu non trovi
non è del mio cercare
ma in quel che tu non vedi
sarà che in questo grande fiume
il tuo cuor non è che pietra
 e il suo sprofondar
non coglie luce
fino a giurar che l'amor

tra sogni e realtà

Succederà
che ogni speranza muoia
nell'illusione di essere vera
se ogni alba
ti lascia nell'attesa
di una promessa
che non può mantenere
se la tua vita
è nel domani dei tuoi sogni
nei soli sentimenti
 che ti destano alla visione

il mio tormento

E' troppo l'amore
che si riversa dalla mia vita
che la tristezza mi assale
imprigionandomi
nella nostalgia di un te
che non riesco a sfiorar
nemmeno come ombra.
 
Tormento dell'amore
che si rivolta contro
nel respirar il suo profumo

amanti

Mi lasci sempre
sulla soglia della tua vita
clandestino in ogni tuo desiderio
mentre di te assaporo
tutti i segreti di donna
all'ombra di una verità
troppo lontana
per essere solo amore.

la vita

La vita
è un raccontar
di tante primavere
disperse in un eterno autunno
cosi mia madre mi lascio
quando la terra si presta
a diventar riposo
giaciglio di chi non può
vincere la morte
ma il seme dell'amore
non ha stagioni

sogno d'amore

E' mio il sogno di amare
 libero canto di poesia
in questa immensità
che non mi fa paura
se sei tu
piccolo sole
che infiammi il mio domani
che bruci dentro di me
con il tuo nome
e di ogni mio pensier
ne sei universo.

amore mio

E' cosi dolce il tuo sorriso
che il mio vivere
è senza anima
lontano da ogni mio vederti.

inutile attesa

E' cosi eterno il giorno nel suo domani
che divoriamo in inutili attese
il  nostro quotidiano nulla
ciechi viandanti nella sua luce
precipitiamo nel buio della nostra anima
felici di vivere l'eternità di un misero egoismo.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 3485 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Il Folletto
  • Antonio.T.
  • Ardoval